Marco Borriello

Marco Borriello

Marco Boriello da Ibiza racconta in un'intervista il suo trascorso nelle squadre italiane, non nascondendo amore e difetti delle singole compaggini italiane.

Non nasconde il suo amore per il Napoli. Nella squadra di Ancelotti sarebbe stato disposto anche a fare la quarta punta. Oltre al Napoli l'attaccante confessa di essere rimasto anche molto legato al Milan per gli anni trascorsi in rossonero.

Definisce la sua breve parentesi alla Juventus (6 mesi) come una fabbrica. Ma non in senso dispregiativo. Dice l'attaccante che in bianconero tutti conoscono esattamente il proprio ruolo e svolgono nella maniera più precisa il loro dovere. Un ambiente definito da Marco Borriello un po' rigido e freddo.

Marci Borriello ad Ibiza a giocare a calcio, non in vacanza

Marco Borriello dopo aver rescisso il suo contratto con la Spal ed essere stato svincolato da ogni legame verso club, ha attirato l'interesse di un top club italiano per rinforzare il reparto offensivo. A 36 anni quindi, con una carriera sportiva seconda solo alla sua carriera da playboy, diventa un possibile supporto per molte squadre. Magari non con un ruolo primario ma come alternativa di esperienza alla prima squadra. Dopo essere stato affiancato a diverse società il giocatore in realtà sorprende tutti firmando con la squadra di Ibiza.

Marco Borriello all'Inter

Molto sul serio nei confronti di Marco Borriello si era mossa l'Inter. Dopo aver rinforzato praticamente ogni reparto, con un centrocampo tra i migliori del nostro campionato, aveva pensato a Marco come aggiunta (praticamente a costo zero) al suo reparto offensivo.

Non certamente come titolare ma utile rinforzo per l'Inter che questa stagione sarà impegnata nelle tre competizioni garantendo un turnover di esperienza a Spalletti.

Foto dal profilo Instagram del calciatore

A Marco mancano solo 4 goal per arrivare ai 100 goal stagionali e potrebbe avere voglia di riscatto dopo essere stato praticamente più di un anno lontano dai campi.

[zombify_post]

By | 2018-10-13T09:11:01+00:00 agosto 1st, 2018|Calciomercato|0 Comments

About the Author:

Rendiamo il calcio ancora più bello. Seguici anche su Instagram: https://www.instagram.com/goolbook_official/

Leave A Comment