Il Salisburgo elimina la Lazio


Ai quarti di Europa League il Salisburgo elimina la Lazio

Dopo due sere passate a vedere le partite di Champions fino a tarda ora ieri sera ammetto di essere crollato prima della fine della partita. Non per la noia del gioco ma le ore di sonno in settimana sono state davvero poche e davo per scontato l’esito dopo il risultato dell’andata lasciando la partita sul 0 – 1.

Mi sono addormentato, evidentemente in compagnia dei giocatori della Lazio. Appena aperti gli occhi, controllo il risultato di una partita che doveva essere una formalità e invece…FREGATURA.

4 – 1 per il Salisburgo, la Lazio fuori dall’Europa League. Controllo la data (non è il primo di Aprile) e quindi chi mi ha scritto non mi sta prendendo in giro.

Lazio eliminata ai quarti di finale
Foto dal profilo Instagram ufficiale della Lazio

Parolo: “Siamo stati dei polli, troppo sufficienti”

Siamo stati dei polli a prendere gol subito, ci ha tagliato le gambe. Complimenti al Salisburgo che è passato meritatamente. C’è amarezza per il fatto di non essere ancora una squadra che possa ambire a certi traguardi in Europa, altrimenti non avremmo perso questa partita. Abbiamo peccato di sufficienza, finché l’arbitro non fischia tre volte la partita non è finita. Dobbiamo ripartire da domenica, abbiamo una partita importante

Come dargli torto? Dopo il goal del vantaggio la Lazio è venuta a dormire con me sul divano evidentemente.

Le parole di Inzaghi dopo Salisburgo – Lazio

Diciamo che una volta andati in vantaggio c’è stato un blackout che abbiamo pagato a caro prezzo. Avevamo la qualificazione in pugno, dispiace uscire così ma domenica abbiamo subito il derby, una grande occasione per riscattarci. Questa serata ci deve servire per fare esperienza e da lezione e sono convinto che servirà ai miei ragazzi. Sufficienti? Sono d’accordo con Marco però ci stanno queste serate. Spiace non aver regalato una semifinale che era a un passo. Il Salisburgo ha meritato il passaggio del turno. Dopo l’1-1, eravamo sotto nel punteggio, ho voluto inserire Felipe Anderson perché volevo fare il secondo gol. Su quel 3 contro 2 con conclusione di Luis Alberto si è chiusa la partita. Dovevamo essere più forti degli autogol e degli errori che abbiamo fatto. Tre gol subiti in 4 minuti? Non credo a chi dice che è stata una partita stregata, loro sono stati bravi a non mollare ma noi le occasioni per andare avanti le abbiamo avute. Comunque deve prevalere la fierezza per il cammino europeo che abbiamo fatto e non delusione.

Il triste epilogo delle italiane in Europa League

Di 4 italiane impegnate in Europa League (Atalanta, Napoli, Lazio, Milan) nessuna è arrivata ai vertici della competizione, fino a qualche mese fa i giornali parlavano addirittura di una possibile finale tutta italiana…

Verrà difficile ai laziali ma non ci resta che tifare Roma per preservare un minimo orgoglio per il calcio italiano.

Alle 13:00 il sorteggio delle semifinali di Champions League


Ti è piaciuto? Condividilo con i tuoi amici!

0
Goolbook

Rendiamo il calcio ancora più bello. Seguici anche su Instagram: https://www.instagram.com/goolbook_official/
Scegli un formato
Sondaggio
Votazione per determinare pareri o prendere decisioni
Lista
Lista di elementi
Personality quiz
Series of questions that intends to reveal something about the personality
Trivia quiz
Series of questions with right and wrong answers that intends to check knowledge
Storia
Testo formattato con embeds e visuals
Countdown
The Classic Internet Countdowns
Lista aperta
Submit your own item and vote up for the best submission
Lista votabile
Upvote or downvote to decide the best list item