Accadde Oggi Calcio 11-17 Gennaio, GB of The Day #2 2016


11 Gennaio, Accadde oggi nel calcio: Il selfie di Francesco Totti nel derby

Videata_11_genn

Il derby è sempre una partita diversa dalle altre. Lo sa molto bene Francesco Totti, protagonista del Goolbookoftheday e capitano storico della Roma con all’attivo 40 presenze e ben 9 reti segnate nella stracittadina. E’ l’11 gennaio 2015 e dopo quasi tutto il girone d’andata finalmente alla penultima giornata arriva il momento del derby della capitale; la partita di Totti. Garcia lo sa bene e il capitano parte dall’inizio, ma la Roma inizia malissimo e dopo 30’ è sotto di 2 gol. Nella ripresa le cose cambiano, dopo appena 3’ Totti accorcia le distanze con un piattone ravvicinato, ma la sua Roma è ancora sotto e non c’è tempo per festeggiare il 10° centro nel derby. E’ il minuto 19’ e Holebas si libera sulla sinistra e crossa in area, il pallone sembra lungo, ma non per Totti che si allunga e in semi rovesciata incrocia sul secondo palo gelando Marchetti.

Totti x interno articolo

Esplode l’Olimpico, Totti si fionda sotto la curva dove un suo amico gli porta il suo cellulare e lui, come al suo solito, festeggia questo momento in maniera unica. Spalle alla curva si scatta un “Selfie” con tutti i suoi tifosi festanti. Un gesto simpatico per un campione senza età, che a 39 anni dimostra di saper ancora fare la differenza nella partita che più conta per la sua squadra e la sua città.

Redazione Goolbook: D.Fazio

 

12 Gennaio, Accadde oggi nel calcio: Il gol “fantasma” di Beppe Savoldi

Videata_12_genn

Il 12 Gennaio 1975 viene scritta una pagina indelebile di storia del calcio che goolbookoftheday non può non ripercorrere. Una pagina che oggi fa sorridere, ma che allora alzò un bel polverone. Al Del Duca va in scena Ascoli-Bologna. Come ogni partita casalinga, Domenico Citeroni si posiziona dietro la porta dei marchigiani per raccogliere i palloni. I bianconeri sono ultimi in classifica e anche quel giorno è ormai scritta un’altra sconfitta. Il bomber dei rossoblù, Beppe Savoldi, è implacabile e mette a segno una doppietta che all’84 significa 1-3. Il Bologna, però, non rallenta e continua ad attaccare. Al 90’ Savoldi arriva ancora a tu per tu col portiere, diagonale rasoterra che sta per varcare la linea quando incredibilmente la palla torna indietro. Citeroni da dietro il palo, con un calcetto, l’ha buttata fuori. Savoldi non se ne avvede, l’arbitro tanto meno dicendo che ha colpito il palo, solo Bulgarelli si infuria ma nessuno lo ascolta. Alla Domenica Sportiva le immagini smascherano il giovane Domenico che nei giorni seguenti viene assediato dalla stampa.
Il gool “parato” alla fine pesò più del previsto perché il goleador del Bologna non vinse proprio per quella rete il titolo di capocannoniere, finendo a pari merito con Pulici e Rivera.

Redazione Goolbook: L. Scanavino

Qui di seguito il video della “prodezza” di Domenico Citeroni:

 

13 Gennaio, Accadde oggi nel calcio: Il primo derby del calcio italiano, Juventus-Torino

Videata_13_genn

Goolbookoftheday celebra la stracittadina più antica del calcio italiano. Juventus-Torino affonda le proprie radici il 13 Gennaio del 1913, quando al Velodromo Umberto I va in scena la sfida valida per le qualificazioni piemontesi al campionato nazionale.
Il Torino, fondato poco più di un mese prima da alcuni soci dissidenti del club bianconero, tra i quali il presidente Alfred Dick, fa il suo esordio ufficiale in una competizione.
Un esordio coi fiocchi. Ferrari-Orsi e Kempher siglano il successo dei granata sulla Vecchia Signora, che va in gool solo alla fine con il rigore di Borel.
Una grande rivincita per Dick che, la leggenda narra, fosse stato chiuso dai bianconeri in uno spogliatoio per ripicca, seguendo l’andamento della partita in base alle grida del pubblico.

Redazione Goolbook: L. Scanavino

 

14 Gennaio, Accadde oggi nel calcio: L’imbattibilità dell’Inter

Videata_14_genn

Una chicca per tutti gli amanti del goolbookoftheday. In particolare molto dolce per gli interisti. Il 14 gennaio è infatti una data speciale per la cabala nerazzurra, perché su 13 incontri disputati, la squadra del biscione non è mai risultata sconfitta. Cinque vittorie, tra le quali ne spicca una contro il Barcellona nella Coppa delle Fiere 1969/70, e sette pareggi.
Manca una partita? Ebbene si, ed è l’eccezione che conferma la regola.
Nel 1968 l’Inter conduce agevolmente nella gara interna contro il Cagliari per 3-0. Mattatore il solito Mazzola (doppietta) e Domenghini. A fine primo tempo dagli spalti piove una monetina che colpisce il difensore dei sardi, Miguel Angel Longo. L’arbitro sospende la gara che, in un secondo momento, viene assegnata dal Giudice Sportivo al Cagliari col punteggio di 2-0.

Redazione Goolbook: L. Scanavino

 

15 Gennaio, Accadde oggi nel calcio: La mitica rovesciata di Carlo Parola

Videata_15_genn

E’ il 15 gennaio 1950 e la Juve viaggia verso il primo scudetto del dopoguerra, il campo è quello di Firenze, il minuto l’ottantesimo: la sagoma di un giocatore svetta imponente dentro l’area bianconera con un gesto tecnico stilisticamente perfetto. La prodezza a cui ci riferiamo è la famosa rovesciata di Carlo Parola effettuata dal difensore contro la Fiorentina per respingere un pallone dalla propria area. Tutto questo è stato immortalato in un click unico, realizzato dal fotografo fiorentino Corrado Bianchi, che ha fatto storia entrando di diritto nel museo del calcio.
Alla “Rovesciata di Parola” si ispira Wainer Vaccari per realizzare il logo ufficiale della raccolta di figurine Panini: un calciatore, con maglia rossa, calzoncini bianchi e calzettoni gialli e neri che esegue il medesimo gesto tecnico. I colori usati sono stati scelti per rappresentare l’imparzialità, infatti non esiste una squadra del panorama calcistico italiano con questi colori sociali.

IMG_0232

L’illustrazione venne utilizzata per copertina e bustine del primo album “Calciatori Panini”, datato 1965-66. Ricomparve anche due anni dopo e nel 1985, in occasione del 25º anniversario. Un decennio più tardi esce la 35ª edizione della serie. Da quel momento la rovesciata è rimasta l’elemento significativo per tutte le copertine.

Redazione Goolbook: D. Fazio

16 Gennaio, Accadde oggi nel calcio: La prima SuperCoppa Uefa, Ajax-Milan

Videata_16_genn

Goolbookoftheday naviga indietro nella storia e ricorda la prima SuperCoppa Uefa. Neanche a dirlo le due protagoniste sono l’Ajax, detentore della Coppa dei Campioni, e il Milan, vincitore della Coppa delle Coppe. Anche se il trofeo si rifà alla stagione 1973, il doppio atto finale si disputa nel Gennaio del 1974.
L’andata, a San Siro, vede imporsi i rossoneri per 1-0 grazie alla rete di Chiarugi. Il 16 Gennaio, nella gara di ritorno allo Stadio Olimpico di Amsterdam, succede l’incredibile. L’Ajax del calcio totale, deficitario di Crujff, volato a Barcellona in estate, torna a risplendere per una notte. Apre le marcature Mulder su punizione e prima della fine del primo tempo raddoppia il capitano Keizer. Nella ripresa i lancieri dilagano con le reti di Neeskens, Rep, Muhren e Haan per un roboante 6-0.
La peggiore sconfitta in una finale UEFA di una squadra italiana.

Redazione Goolbook: L. Scanavino

 

17 Gennaio, Accadde oggi nel calcio: Il gol di tacco di Roberto Mancini

Videata_17_genn

Un gool da fantascienza, di pura classe. Goolbookoftheday ricorda una delle reti più belle del campionato italiano, realizzata da un campione assoluto, Roberto Mancini.
Bisogna tornare indietro al 17 Gennaio 1999, allo stadio Tardini di Parma. La Lazio di Eriksson si gioca il titolo di Campione d’Inverno con la Fiorentina. Il giovane e talentuoso Parma di Malesani è un ostacolo molto insidioso. La partita è bloccata sull’1-1 ma al 69’ arriva la magia. Angolo da sinistra di Sinisa Mihajlovic, il “Mancio” si avventa sul primo palo, con naturalezza e istinto mette il tacco destro per colpire il pallone che assume una traiettoria incredibile e si insacca all’incrocio dei pali. Gesto tecnico con un coefficiente di difficoltà mostruoso.
La Lazio vinse 1-3 quella partita ma, più che la vittoria dei biancocelesti, negli annali rimarrà questa perla straordinaria.

Redazione Goolbook: L. Scanavino

Per chi volesse quantomeno provarci in allenamento, ecco il video:

 

Ogni giorno migliaia di giocatori si preparano ad affrontare una nuova sfida, goolbookoftheday é la rubrica dove trovare l’ispirazione e la motivazione di cui hai bisogno.
Goolbook, il software gestionale per tornei di calcio disponibile online

Goolbook ringrazia fotografi, archivi, persone che a diverso titolo hanno fornito il materiale storico, iconografico e fotografico utilizzato nelle stesure degli articoli del proprio blog e degli inserti di Goolbook of the Day.

Ti è piaciuto? Condividilo con i tuoi amici!

0
1
1 comment

Comments 1

  1. Veramente curiosa la notizia del 12 gennaio!!! Il gool “parato” non dal portiere ma dal raccattapalle. La storia di Domenico Citeroni e della sua impresa sinceramente non la conoscevo. Così come, pur essendo stato un grande utilizzatore di figurine Panini e relativi Album, proprio non avevo idea che il soggetto che ispirò Wainer Vaccari per creare l’illustrazione che tutti conosciamo fosse stato Carlo Parola.
    Ringrazio la Vs redazione perché ogni volta riesce ad offrire interessanti spunti e piacevoli aneddoti.
    M.C.

Accadde Oggi Calcio 11-17 Gennaio, GB of The Day #2 2016

Scegli un formato
Sondaggio
Votazione per determinare pareri o prendere decisioni
Storia
Testo formattato con embeds e visuals
Lista
Lista di elementi
Lista aperta
Submit your own item and vote up for the best submission
Lista votabile
Upvote or downvote to decide the best list item
Meme
Carica le tue immagini per creare memes personalizzate
Video
Youtube, Vimeo o Vine embeds
Audio
Soundcloud o Mixcloud embeds
Immagine
Foto o GIF
Gif
Formato GIF