Lorenzo Insigne

Lorenzo Insigne diventa un obiettivo di mercato di un top club europeo pronto a presentare alle porte del Napoli un bel tesoretto per aggiudicarselo


Lorenzo Insigne e Mino Raiola

Si è diffusa una foto in cui Lorenzo Insigne si trova insieme a Donnarumma e Bonaventura alla corte del procuratore Mino Raiola. I primi due sono già pedine di mercato di Raiola, il terzo probabilmente lo sarà. L’attuale stipendio del giocatore di 4 milioni non regge il paragone con quanto sarebbe pagato dalle big europee.

Se Insigne dovesse effettuare un cambio di procuratore in direzione Raiola sarebbe un segno abbastanza forte, soprattutto in una società dove il presidente De Laurentiis non è incline a trattenere giocatori contro la loro volontà.

Lorenzo Insigne al Liverpool

Il tecnico del Liverpool ebbe già possibilità di esaltare le doti di “Lorenzo il Magnifico” a seguito di uno scontro ai tempi del Borussia Dortmund quando il Napoli era ancora allenato da Rafa Benitez.

Pur non potendo vantarsi di una fisicità prorompente Insigne dimostra una versatilità ed uno stile di gioco molto in linea con quello del Liverpool. Capace di sfornare calci a giro di grande potenza, eleganza nei passaggi e una grande facilità nel saltare l’uomo.

Secondo il “The Mirror” inglese non c’è dubbio. Il Liverpool dopo la cessione di Coutinho farà nuovamente spesa in Italia. I precedenti acquisti di Salah e Coutinho rispettivamente da Roma e Inter sono stati fondamentali per il successo del Liverpool di quest’anno. Con un bel tesoretto in mano ricavato dalla cessione al Barcellona del brasiliano Klopp potrebbe fare ai Napoletani un’offerta difficilmente resistibile.

Segui qui le ultime news di calciomercat0.

Lorenzo Insigne in sintesi

Nato nel 1991 a Frattamaggiore Lorenzo Insigne nasce come esterno di un tridente offensivo. Come ala si fece notare nella strabiliante stagione 2011 – 2012 al Pescara dove segnò 18 goal in 37 partite. Fa della sua versatilità una delle sue armi principali. “Lorenzinho” può infatti svariare su tutto il fronte offensivo ricoprendo anche il ruolo di regista offensivo o seconda punta.

Insigne al Napoli

L’avventura di Insigne al Napoli inizia nel 2006 nelle giovanili. Il suo esordio in Primavera è positivo con 15 goal segnati. Arriva in prima squadra grazie a Roberto Donandoni durante alcune amichevoli estive ma farà il suo esordio in Serie A quando sulla panchina del Napoli c’è Walter Mazzarri.

Dopo tre prestiti, Cavese, Foggia, Pescara torna a Napoli nel 2012 dove avviene la sua consacrazione. Da allora per lui circa 200 partite con la maglia partenopea e quasi 50 i goal segnati.

Riceve la convocazione in Nazionale a 21 anni dal CT Cesare Prandelli.

Lorenzo Insigne al LiverpoolFoto dal profilo Instagram ufficiale del calciatore

Domande più frequenti:

Quanto è alto Lorenzo Insigne?

163 cm

Quanto pesa Lorenzo Insigne?

56 kg

Quanto guadagna Lorenzo Insigne?

Lorenzo Insigne guadagna 4,5 milioni a stagione, la sua valorizzazione di mercato è salita intorno ai 60 milioni.

  1. Credi che la carriera di Insigne possa avere risvolti positivi come quelle di Coutinho e Salah andando al Liverpool?

    1. Assolutamente si
    2. Non credo, Insigne è un ottimo giocatore ma non al livello di Coutinho e Salah
    6092 votes
    Share Your Result
Goolbook

Rendiamo il calcio ancora più bello. Seguici anche su Instagram: https://www.instagram.com/goolbook_official/
Scegli un formato
Sondaggio
Votazione per determinare pareri o prendere decisioni
Lista
Lista di elementi
Personality quiz
Series of questions that intends to reveal something about the personality
Trivia quiz
Series of questions with right and wrong answers that intends to check knowledge
Storia
Testo formattato con embeds e visuals
Countdown
The Classic Internet Countdowns
Lista aperta
Submit your own item and vote up for the best submission
Lista votabile
Upvote or downvote to decide the best list item