Javier Pastore


Javier Pastore potrebbe tornare in Italia

Dopo un ciclo molto lungo al Paris Saint Germain, dove ha passato gli ultimi 7 anni, è lo stesso Pastore che in un intervista riconosce di essere arrivato alla fine dell’avventura con il club francese. Ha ancora un anno di contratto e, da professionista, garantisce massima attenzione e concentrazione per il PSG.

Mi sto rendendo conto che la mia esperienza a Parigi sta giungendo alla conclusione

Javier Pastore
Foto dal profilo ufficiale Instagram del PSG

Ha ancora senso investire su Javier Pastore?

Javier Pastore è un giocatore dell’89, il 20 giugno compie 29 anni. L’argentino ha certamente ancora dalla sua qualche anno per dimostrare il suo valore e concludere la carriera in un grande club.

Quanto guadagna al Javier Pastore?

Javier Pastore guadagna 4,2 milioni di euro a stagione, in linea con i top player del nostro campionato. Una cifra “abbordabile” per le principali realtà del nostro campionato.

Acquistato dal Palermo per pochi milioni ha visto il suo valore di mercato salire fino ai 30 milioni al momento dell’acquisto del Paris Saint Germain.

Ad oggi il valore di mercato del calciatore di Còrdoba si attesta intorno ai 18 milioni.

Javier Pastore nel 2018

Con 27 presenze in campo, 5 goal segnati e 2 assist la stagione 2017/2018 il suo ruolo all’interno del PSG non è più quello di un giocatore chiave.

In una stagione “fallimentare” per il Paris Saint Germain, ci permettiamo di definire così quella di una squadra che ambiva al più alto trofeo europeo viste le cifre spese negli ultimi anni, è necessario un cambiamento strutturale. Consolidando quando esiste di buono e rinnovando una squadra il cui problema principale sembra essere l’alchimia tra i giocatori piuttosto che la classe degli stessi.

In questo articolo un dettaglio delle 3 fazioni in cui lo spogliatoio è spaccato.

Javier Pastore a Milano

Per capire perché ci sia interesse da parte squadre italiane è sufficiente ricordare gli anni d’oro di uno scoppiettante Palermo in cui segna 14 goal in 69 partite.

Favorita è l’Inter, il giocatore era già stato affiancato al club ai tempi di Leonardo. Ora i tempi potrebbero essere maturi e perché l’affare possa concretizzarsi.

Altre ipotesi di trasferimento

Che l’argentino sia ricercato non c’è dubbio, il suo valore di mercato non è troppo alto, il contratto in scadenza tra un anno lo renderebbe una “dolorosa” cessione a costo zero.

A fare concorrenza alle squadre italiane ci sono certamente quelle inglesi, quelle spagnole (in grado di fare concorrenza spietata ai club italiani per prestigio ma soprattutto per potere d’acquisto) ma anche quelle americane, cinesi che non potendo puntare sul prestigio offrono contratti economicamente insostenibili per i club nostrani.

Insomma, Javier Pastore avrà la possibilità di scegliere. Di certo le offerte non mancheranno. In estate sarà sicuramente uno dei nomi più caldi.


Ti è piaciuto? Condividilo con i tuoi amici!

0
Goolbook

Rendiamo il calcio ancora più bello. Seguici anche su Instagram: https://www.instagram.com/goolbook_official/
Scegli un formato
Sondaggio
Votazione per determinare pareri o prendere decisioni
Lista
Lista di elementi
Personality quiz
Series of questions that intends to reveal something about the personality
Trivia quiz
Series of questions with right and wrong answers that intends to check knowledge
Storia
Testo formattato con embeds e visuals
Countdown
The Classic Internet Countdowns
Lista aperta
Submit your own item and vote up for the best submission
Lista votabile
Upvote or downvote to decide the best list item