Ritrovata svastica di 4 metri sepolta sotto un campo da calcio.

Durante i lavori di rifacimento del campo da calcio del Billstendt, squadra delle categorie minori del campionato tedesco di base ad Amburgo avviene un ritorvamento che ha dell’incredibile.

Billstendt-HomFoto dal sito ufficiale del Billstendt-Hom
 

Le ruspe al lavoro per realizzare la nuova area riservata agli spogliatoi si imbattono in qualcosa di estremamente duro. A circa 40 centimetri di profondità e sono costrette ad interrompere gli scavi.

Il lavoro procede “a mano” ma la superficie dell’oggetto misterioso è enorme, copre un’area di 4 metri per 4.

Una svastica gigante sepolta sotto il campo di una squadra di calcio

Compresa l’importanza del ritrovamento storico si bloccano i lavori per contattare le autorità. È probabile che si tratti di una parte di un monumento risalente all’epoca nazista.

Svastica gigante

Che ne sarà della svastica gigante?

Come accaduto per una collezione di monete d’oro dello stesso periodo, il primo ordine è stato quello di autorizzare la rimozione e conservazione perché possa essere rivenduta in Germania.

Il peso del monumento scolpito in pietra però non ha consentito lo spostamento che è stato dato l’ordine di distruggerlo in loco.

[zombify_post]

By | 2018-07-09T15:07:15+00:00 febbraio 23rd, 2018|Articoli speciali redazione|0 Comments

About the Author:

Rendiamo il calcio ancora più bello. Seguici anche su Instagram: https://www.instagram.com/goolbook_official/

Leave A Comment