L’ISIS minaccia Cristiano Ronaldo, Messi e Neymar

Minaccia dell’ISIS al Mondiale

Dopo le minacce ai singoli protagonisti del Mondiale arriva una minaccia di strage da parte dell’ISIS ai Mondiali di Russia:

Vi stiamo osservando dall’alto coi droni. Stiamo cercando il luogo migliore per attaccare. Faremo un massacro mai visto prima d’ora

A portare l’attenzione sulla criticità di questo aspetto sono diversi esponenti dell’intelligence che spiegano quanto sia semplice convertire droni economici in armi piuttosto pericolose e difficilmente controllabili.

Ad esempio con l’inserimento di esplosivi comandati a distanza.

Le minacce dell’ISIS a Ronaldo, Messi e Neymar

La più recente è l’immagine che raffigura un Cristiano Ronaldo in ginocchio e visivamente ferito con il suo assassino alle spalle. In quello che sembra essere un semiterrato pieno di ossa umane degno di un film dell’orrore.

In alto a sinistra nell’immagine compare il logo dei Mondiali, rovesciato e spezzato a metà.

Non è la prima volta che celebrità del mondo del calcio vengono minacciate dai terroristi, il primo ad essere bersagliato è stato l’ex giocatore della Juventus e CT della Nazionale Francese Deschamps. Definito “nemico di Allah”.

Ad ottobre invece un’immagine raccapricciante raffigurava Neymar in lacrime pronto ad essere giustiziato accanto al corpo di Lionel Messi privo di vita.

In redazione abbiamo preferito non allegare le immagini (visibili sulla stragrande maggioranza di siti web di calcio). Seppur chiaramente false portano messaggi da noi ritenutenuti inaccettabili.

[zombify_post]

By | 2018-07-09T15:10:07+00:00 febbraio 12th, 2018|Calciomercato|0 Comments

About the Author:

Rendiamo il calcio ancora più bello. Seguici anche su Instagram: https://www.instagram.com/goolbook_official/

Leave A Comment