Modena Calcio fallimento

Modena Calcio

La fine del Modena Calcio.

Ha disertato quattro partite di campionato (ultima il derby contro il Santarcangelo) non presentandosi in campo. I giocatori della prima squadra non ricevevano compensi da questa estate.

Il giudice sportivo, come da regolamento, ha sanzionato la squadra escludendola dal Campionato di competenza.

Il club, che nella stagione 2002/03 poteva contare su giocatori come:

  • Mauri
  • Sculli
  • Kamarà

Dopo un clamoroso doppio passaggio dalla serie C alla serie A, il Modena Calcio era riuscito a battere in rimonta allo Stadio Olimpico la Roma di giocatori del calibro di Totti, Montella e Batistuta. Oggi scompare definitivamente dal panorama calcistico italiano.

La squadra diventerà competenza del sindaco Muzzarelli, che avrà otto mesi per trovare un nuovo proprietario e creare il nuovo Modena che, se riuscirà a nascere, dovrà cambiare intestazione societaria e ripartire dalla Serie D.logo-modena-3D.png

[zombify_post]

By | 2018-07-09T15:05:22+00:00 novembre 7th, 2017|Articoli speciali redazione|0 Comments

About the Author:

Rendiamo il calcio ancora più bello. Seguici anche su Instagram: https://www.instagram.com/goolbook_official/

Leave A Comment